• +39 328 6723481
  • Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
  • Ho riscontrato il problema del menù non funzionante dopo l'aggiornamento a Windows 10, e navigando alla ricerca di una soluzione, ho notato essere un problema abbastanza frequente.

    In pratica cliccando sul pulsante Start il menù non si apre e molte icone sulla barra delle applicazioni non si avviano cliccandoci sopra.

    Dato che le ricerche non mi sono state di aiuto ho deciso di risolvere il problema effettuando un'installazione pulita di Windows 10 e reinstallando da capo le applicazioni, un "lavoretto" di quasi una settimana.

    Tutto ha funzionato fino all'installazione di un software di virtualizzazione, nello specifico Altiris® Software Virtualization Solution™ (SVS™).

    Quindi nel mio caso il problema era causato proprio da questo programma, e a conferma ho effettuato un ripristino del sistema ad un orario subito precedente e tutto ha ripreso ha funzionare.

     

  • Windows 10 Anniversary Update

    Può capitare dopo un un aggiornamento di Windows di non trovare più la modalità sospensione che permette di mettere in pausa il pc.

    In genere si tratta di aggiornamenti di una certa importanza che causano questi problemi, come ad esempio l'ultimo di casa Microsoft Windows 10 Anniversary Update.

    Non c'è da preoccuparsi infatti si può risolvere in modo molto semplice senza dovere ripristinare il computer con conseguente perdita degli upgrade.

    Infatti questa situazione è dovuta dalla perdita dei driver della scheda video durante l'aggiornamento, vuoi per problemi di compatibilità o vuoi per altre motivazioni, che non è importante indagare in questo momento.

    Detto questo la prima cosa da fare quindi è andare sul sito di supporto della scheda video e scaricare i driver aggiornati relativi al sistema operativo in uso e alla versione (32 o 64 bit).

    Ad esempio se la scheda video è della AMD potete andare al seguente sito per cercare e scaricare il driver che vi serve:

    http://support.amd.com/it-it/download

    c'è anche una utility che fa tutto per voi: cerca la scheda installata nel pc e aggiorna i driver.

    A questa punto sarà sufficiente riavviare il computer e troverete nuovamente disponibile la modalità sospensione.

     

     

Ciao, clicca su un contatto per avviare la chat. Se non ci sono contatti disponibili invia una mail a info@lardierinformatica.it, riceverai una risposta a breve.

Avvia una chat su WhatsApp
Close and go back to page